ALTRI PROGETTI

 

 
Programma di Cooperazione Interreg V A - “Italia – Svizzera 2014-2020” - finanziamento MAC ID 24901
 
Progetto: BINARIO 9 e 3/4 - ID  572703
 
 
 

<< Il progetto “Binario 9¾”, finanziato dal Programma Interreg Italia-Svizzera, ha lo scopo di promuovere il successo scolastico e formativo degli studenti che si trovano in condizioni di svantaggio e, in particolare, degli studenti immigrati.

Il progetto “Binario 9¾” intende affrontare queste problematiche sostenendo gli studenti nello studio della Lingua e della Matematica, offrendo opportunità di orientamento scolastico e partecipazione culturale. >>  

                                                                                                                                                 

                

 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

Eramus+ 2020

 
 
 
Progetto: CIRCLE-LAB
 
* Innovative learning approach for circular chemistry in secondary education - 2020-1-SE01-KA201-077967
 
 
 

<< CIRCLE-LAB si propone di sostenere a livello europeo lo sviluppo professionale iniziale e continuo degli insegnanti secondo l'approccio europeo dell'apprendimento permanente attraverso l'applicazione di strumenti pratici e innovativi per promuovere la chimica circolare nelle scuole secondarie. CIRCLE-LAB vuole diventare un punto di riferimento nello sviluppo di competenze per la chimica circolare e raggiungere la massima adesione e partecipazione da parte degli individui e delle organizzazioni coinvolte nella rete di ogni partner, al fine di offrire servizi e supporto alle attività di apprendimento sulla chimica circolare, attraverso

1. Moduli CIRCLE-LAB: 10 interviste con i principali stakeholder dell'educazione alla chimica sostenibile e focus group online con 6 partecipanti/Paese 5 relazioni nazionali (1/Paese)

2. Programma di formazione CIRCLE-LAB: Materiale formativo relativo al curriculum con Video educativi e manuali interattivi

3. Kit di strumenti CIRCLE-LAB: progettazione e lo sviluppo del Toolkit per l'educazione degli studenti della scuola secondaria sulla chimica circolare, con giochi educativi e manuali interattivi

4. CIRCLE-LAB spazio online con linee guida per studenti e formatori. >>           

  
      
 
                                                                                                                                                                          
 
     
 
 
 
 
*****************************
 
 
Progetto: NEW TIMES
 
* NEW European citizens! Tools for the Inclusion of Migrants in European Society - 2020-1-LT01-KA204-077886
 
 
 
 

<<  Scopo del progetto è lo scambio di  buone pratiche a livello transnazionale ed europeo e di delineare nuovi approcci, metodi e strumenti per la formazione di migranti e rifugiati di paesi terzi come futuri cittadini europei consapevoli e responsabili .

A tal fine si vuole:

  • creare una rete transnazionale per promuovere lo sviluppo e lo scambio a livello locale, regionale, nazionale ed europeo di pratiche innovative e migliorative volte a sostenere una partecipazione più attiva dei migranti e dei rifugiati dei paesi terzi alla società europea in termini di cittadinanza consapevole;
  • individuare linee guida che consentano ai diversi operatori che sostengono i migranti e i rifugiati provenienti da paesi terzi di guidarli verso l'acquisizione di competenze sociali e civiche complesse;
  • immaginare percorsi specificamente destinati a migranti e rifugiati per la conoscenza dei valori democratici, dei diritti fondamentali, del progetto, dei valori e della storia dell'UE (educazione alla cittadinanza europea);
  • porre le basi per la futura realizzazione di percorsi di educazione civica europea rivolti a migranti e rifugiati, sulla base del modello educativo individuato nel rapporto finale del progetto.>>

 

  
 
 
*****************************

 

Progetto: PROMETHEUS
 
* Professionals' Media Empowerment through Educational Suitability - 2020-1-
 
 
Sito: 
 
 

<< Al fine di proteggere lo sviluppo dell'infanzia dalle insidie del web e di aiutare gli insegnanti ad utilizzarne appieno le potenzialità, è necessario un approccio dedicato all'educazione ai media che comprenda sia la loro conoscenza, sia il loro utilizzo intelligente.

Il progetto Prometheus risponde a questa esigenza mirando a:  

- costruire l'educazione all'alfabetizzazione mediatica primaria e secondaria

- sviluppare un supporto permanente da parte di esperti in aiuto agli insegnanti

Prometheus è appositamente studiato per fornire un'educazione ai media che supporti un sano sviluppo dei bambini, fornendo altresì agli insegnanti strumenti in grado di stimolare l'empowerment dei loro studenti.

Tra i principali risultati di Progetto:

  • un metacurriculum dell'alfabetizzazione mediatica per l'istruzione primaria e secondaria
  • un “media empowerment toolkit”
  • un sito web open-source con strumenti concreti riguardante argomenti di interesse delle diverse fasce d'età, creato per insegnanti, studenti e genitori. Il suo carattere interattivo permetterà uno scambio inclusivo e sostenibile di buone pratiche. >>
 
  
 
*****************************
 
 
 
Progetto: aIMS(M)
 

* An Integrated Method to Support Migrants - 2020-1-NL01-KA204-064517

 
 
 
 

<< Il progetto aIMS(M) è un percorso educativo paneuropeo per adulti che promuove le competenze digitali di migranti e disoccupati a lungo termine poco qualificati che contribuiranno, attraverso la loro esperienza, alla validazione degli strumenti finali all'interno di una dimensione europea.

aIMS(M) contribuisce

- alla cittadinanza digitale, intesa come accesso e partecipazione alla società con una piena consapevolezza digitale;

- all'inclusione digitale, intesa come qualità delle opportunità nell'uso della rete e per lo sviluppo di una cultura divertente e innovativa,

Ispirandosi alla Raccomandazione "Una nuova agenda delle competenze per l'Europa" (COM 2016 - 381 Final) che esorta a migliorare e riqualificare la forza lavoro europea con competenze digitali, al fine di mantenerla produttiva nei posti di lavoro e sostenere gli adulti nell'acquisizione di un livello minimo

di competenze chiave e/o acquisire un insieme più ampio di competenze necessarie per progredire verso una qualifica secondaria superiore o equivalente.>>

 
  
  
 
*****************************
 
 
Progetto: ECN4MI
 

* Establishment of a coordinated and collaborative network on migrant issues in Europe”  - 62I375-EPP-1-2020-I-LT-EPPKA3-IPI-SOC-IN

 
 
Sito: 
 
 

<< Il progetto mira a fornire ai migranti le competenze professionali di cui sono privi per facilitare il riconoscimento delle loro qualifiche professionali o delle loro abilità/competenze individuali (Obiettivo n. 18, Compact) attraverso la creazione di una rete istituzionale efficace pronta a risolvere le questioni legate al loro adattamento e alla loro integrazione in Lituania.

Il prodotto di ECN4MI sarà un curriculum appositamente progettato e un pacchetto informativo di accompagnamento al fine di fornire un programma di formazione/coaching per il personale della rete (funzionari pubblici, rappresentanti comunali, ONG, ecc.) su come affrontare le questioni relative ai migranti. >>

 
 
 

 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

Eramus+ 2019

 
 
Progetto: TO WORK
 
Trainees On Work Obtaining Remarkable Knowledge More 2018-KA1_KA102_A_5.04_EN_PROD_TO WORK MORE
 
Sito
 

<< TO WORK è un progetto di largo respiro che favorisce una maggiore apertura del mondo VET ad una istruzione/formazione più internazionale e competitiva e che vede nella mobilità degli studenti e dei docenti la chiave di volta per l'internazionalizzazione e la ripresa socio-economica locale.

TO WORK è nucleo di aggregazione di realtà scolastico/formative del Piemonte Orientale (CSCI, I.I.S. Ferrari, I.I.S. Maggia, I.I.S. Pastore, I.I.S. Cavour) per il rafforzamento di una rete VET a sostegno delle strategie di internazionalizzazione evidenziate nei POR di Regione Piemonte.

Obiettivi specifici:

- professionalizzare gli studenti attraverso un’esperienza di lavoro "di qualità" all’estero basata sulla valorizzazione del Patrimonio Culturale locale a livello internazionale.

- sviluppare la capacità dei tirocinanti a gestirsi da soli in termini di tempo e denaro come adulti autonomi

- sostenere le famiglie nella crescita dei figli offrendo loro momenti di confronto, orientamento e sostegno economico.

- professionalizzare maggiormente i docenti responsabili della crescita personale e professionale degli studenti attraverso job shadowing. >>

 
 
 
 
 
 
Progetto: 21C
 
*21st Century Skills in the Context of the UN's Social Development Goals for Pupils - 2019-1-DK01-KA201-060200
 
 
 
 

<<Le previste attività progettuali sono orientate a favorire l’acquisizione da parte dei giovani di quelle capacità e competenze trasversali richieste nel XXI secolo con riferimento agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. La modalità di lavoro che verrà utilizzata a questo fine prevede lo sviluppo di materiali educativi e moduli didattici online destinati agli studenti nella fascia di età 10-15 anni, chiamati a riflettere su tematiche cruciali quali l’ambiente, i cambiamenti climatici, l’economia circolare ecc, oggetto degli obiettivi di sviluppo sostenibile indicati nell’Agenda 2030 dell’ONU come SDG 4, 5 11, 12, 13 e 14. L’utilizzo nelle scuole degli strumenti didattici digitali che verranno prodotti avrà lo scopo di potenziare le competenze trasversali degli studenti, ritenute ormai fondamentali ai fini della loro crescita e della loro possibilità di successo nella vita adulta. Il pensiero è quindi rivolto ad abilità legate alla formazione del carattere, allo sviluppo del senso di cittadinanza, allo spirito collaborativo, al senso critico e alla creatività.>>

 

  
 
 
*****************************
 
 
Progetto: WHO CONDUCTS THE ORCHESTRA
 
* Who Conducts the Orchestra: A Shared Responsibility of Parents, Teachers & Pedagogues in Children's Education - 2019-1-DK01-KA201-060271
 
 

 

<< L'obiettivo principale del progetto WHO CONDUCTS THE ORCHESTRA è quello di sviluppare metodi utili per la collaborazione tra insegnanti, personale educativo e genitori. Il progetto vuole creare una maggiore consapevolezza dell'importanza dell'impegno attivo dei genitori nell'educazione dei loro figli, coinvolgendo genitori, insegnanti e personale educativo nel progetto fin dall'inizio e prendendo il suo punto di partenza nelle loro esigenze tangibili.>>

 

    

 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

 

Eramus+ 2018

 

Progetto: MESI

* Migrant Entrepreneurship for Social Inclusion - 2018-1-SE01-KA204-039143

 

 
 

<< Il progetto svilupperà un programma di formazione e un e-course destinato ad affrontare le esigenze educative e formative dei migranti dotando

  • i professionisti dell’istruzione degli adulti
  • i formatori e i professionisti che lavorano con i migranti

degli strumenti necessari per coinvolgerli in iniziative imprenditoriali e aumentare la loro partecipazione a tali attività. Il curriculum rafforzerà la capacità dei professionisti nella progettazione di attività di sensibilizzazione per sostenere le attività imprenditoriali create dai migranti e quindi aumentarne la partecipazione alla vita socio-economica ed il coinvolgimento nei programmi educativi dei Paesi partner.>>

 
 
*****************************
 
 
 
Progetto: STRONGER TOGETHER
 
* Stronger Together – Preventing Radicalization in Schools - KA201-2018-026
 
 
 
 

<< Il partenariato vuole evitare che alcuni fenomeni si radicalizzazione nelle scuole contribuendo a far sentire gli alunni, gli insegnanti e i genitori più "forti insieme".

Il progetto svilupperà un curriculum composto da cinque moduli e un gioco da tavolo digitale.
 
Ogni modulo faciliterà il dialogo sui temi: moralità, autocontrollo, inclusione e diversità e pensiero critico. Queste sono quattro importanti competenze su cui basarsi nel quinto modulo: prevenzione della radicalizzazione.>>
 
 
 
*****************************
 
 
Progetto: FARMER 4.0
 
* Laboratori per l'insegnamento e la formazione dell'imprenditore agricolo - 2018-1-IT01-KA202-006775
 
 
 
 

<<  Farmer 4.0 è un nuovo modello didattico per facilitare la transizione culturale degli imprenditori agricoli verso l’impresa agricola del futuro. Il modello consiste in: 1 Sistema di valutazione e orientamento 6 Moduli di formazione (lezioni frontali + sessioni di eLearning) Esperienzialità in ambienti virtuali (modelli 3D in laboratori di Realtà Virtuale) Job Shadowing Coworking intergenerazionale (in FabLabs) >>

 

Sito piattaforma di formazione: https://farmer.csciformazione.eu/

 

 
 
 
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

News

, 23.07.2021

CSCI&ECN4MI - Migranti: formare è riconoscere, e riconoscere è accogliere

Dice il filosofo Paul Ricoeur: «Fare memoria di essere stati, e di essere sempre, stranieri». Condizione imprescindibile, questa, per poter percorrere (come Europa e come individui)...